Intitolata a Nadia Toffa la seconda edizione del progetto 'Prevenire è vita'

Il progetto Prevenire è vita 2020 di LILT Siena intitolato a Nadia ToffaLa seconda edizione del Concorso “Prevenire è vita”, promosso dalla Lilt di Siena che coinvolgerà le scuole superiori senesi nel 2020, sarà intitolato a Nadia Toffa.

Il Concorso, realizzato in collaborazione con il Rotary Club Montaperti Castelnuovo Berardenga, interesserà molti studenti senesi, sensibilizzati sui temi della prevenzione oncologica. “È un grande onore per la sezione di Siena della Lega italiana per la lotta contro i tumori poter intitolare il Concorso, arrivato alla seconda edizione, a Nadia Toffa, paladina della lotta contro le malattie neoplastiche che ha dimostrato con il suo coraggio e la sua tenacia come si debba combattere fino all’ultimo istante – afferma Gaia Tancredi presidente della Lilt di Siena – La madre di Nadia Toffa, la signora Margherita, mi ha concesso la possibilità di unire a questa iniziativa che tanto successo ha avuto nella prima edizione, al nome della sua amatissima figlia.
Porteremo quindi l’educazione sanitaria nelle scuole tramite i nostri medici, parlando anche di Nadia e della sua battaglia combattuta sotto i riflettori di tutto il mondo. La mamma mi ha promesso che sarà a Siena con noi alla fine di questo percorso educativo, per un’iniziativa conclusiva".