Articoli

La grande famiglia della Lilt di Siena ha scelto di condividere i “panettoni della solidarietà”, prodotti lo scorso Natale con l’obiettivo di potenziare il reparto di senologia del Centro, con la Mensa dei poveri senese di San Girolamo.

Gaia Tancredi, presidente della Lilt – Lega italiana per la lotta contro i tumori, ha consegnato i panettoni proprio a Suor Nevia (che gestisce la struttura di accoglienza di San Girolamo): un gesto di riconoscenza per il lavoro instancabile che non solo Suor Nevia, ma anche le altre Figlie della Carità di San Vincenzo de’ Paoli e il gruppo di volontarie e volontari svolgono ogni giorno per aiutare le persone più fragili.

Grazie ai “panettoni solidali”, prodotti a Siena dalla fabbrica del Panforte, non solo è stato possibile acquistare un nuovo ecografo da dedicare alla prevenzione femminile; ma la “scorta” rimasta potrà essere distribuita tra gli ospiti della Mensa e le famiglie maggiormente in difficoltà.

Insieme alla Presidente, durante la consegna dei panettoni, anche Massimo Bianchi, sempre al fianco delle Suore di San Girolamo nella loro opera quotidiana di carità e amico della Lilt di Siena.

Il percorso di prevenzione senologica all’avanguardia della Lilt di Siena si basa su:

  • Mammografo 3D di ultima generazione
  • Ecografi innovativi
  • Medici di rinomata esperienza
  • Tecniche radiologhe di grande competenza

L’obiettivo del Centro è infatti quello di dare la possibilità a tutte le donne di effettuare controlli periodici al seno in modo da poter ricevere una diagnosi valida e precoce nel caso di neoplasie, anche quando si tratta di lesioni molto piccole.

“Prevenire è vivere”: giocare d’anticipo garantisce le più alte possibilità di guarigione.

Per informazioni, rivolgersi alla nuova sede in viale Europa 15 al 0577 247259 o via email a info@liltsiena.it.