Articoli

Panettoni a chilometri zero per diffondere il messaggio sull’importanza della prevenzione.
Un dolce augurio dedicato a chi sostiene il lavoro quotidiano della Lilt di Siena.

Grazie alle vostre donazioni sarà infatti possibile potenziare la strumentazione del reparto di Senologia.

Il Centro di prevenzione oncologica di viale Europa 15 a Siena si doterà di un nuovo ecografo, fondamentale per tutte le donne che vorranno sottoporsi a controlli oncologici preventivi.

Bisogna ricordare sempre che la prima arma contro il cancro è la diagnosi precoce.

Ecco i numeri del centralino della Lilt senese per prenotare i vostri panettoni tradizionali e al cioccolato a partire da una donazione minima di 20 euro: 0577-285147 o 0577-247259.

Buone Feste dalla Lilt 

“Percorso azzurro” – Lilt for Men è la campagna 2021 di sensibilizzazione dedicata alla prevenzione dei tumori maschili della Lilt.

La conoscenza e la prevenzione delle patologie tumorali della sfera genitale maschile è fondamentale a ogni età. Proprio per questo, la Lilt di Siena dedica il pomeriggio del 29 novembre al percorso azzurro con visite urologiche gratuite.

L’obiettivo è quello di sensibilizzare sull’importanza dei controlli periodici a difesa della propria salute.

Per informazioni e prenotazioni, occorre chiamare la nuova sede in viale Europa 15 al 0577 247259 o scrivere a info@liltsiena.it.

Fonte: Lilt Siena

 

 

Nel novembre del 2010, l’UNESCO ha iscritto la dieta mediterranea nella lista del patrimonio culturale immateriale dell’umanità.

 

La Lilt di Siena mercoledì 17 ne festeggia l’importanza con un pranzo “Talk Show” in cui la Presidente Gaia Tancredi intervisterà il dottor Mauro Mario Mariani – il famoso mAngiologo – su tutto ciò che concerne il nostro cibo della salute, fondamentale anche nella prevenzione oncologica.

Al pranzo dal “Bistrot di Branduccio” in via Emilia 41, a Vico Alto, Siena, saranno presenti quindici donne vicine alla Lilt senese.

Anche la Lilt di Siena farà parte della XIV edizione del Festival della Salute.

Dopo gli incontri di Viareggio su “ambiente e salute”, gli argomenti al centro delle giornate senesi, programmate dall’11 al 14 novembre 2021, saranno su “Scienza, ricerca e innovazione: la salute futura”.

L’agopuntura, una delle armi della medicina di oggi e di domani, sarà infatti al centro dell’incontro che si terrà il 13 novembre alle 14.30 al Santa Maria della Scala e che sarà moderato da Gaia Tancredi, giornalista e presidente dalla Lilt senese.

 

Parteciperanno all’evento “Agopuntura: dalla tradizione alla medicina di domani”

Carmelo Guido – direttore di “Fior di Prugna” centro regionale di riferimento per l’Agopuntura

Zion Levi – agopuntore ospedale Le Scotte Siena

Cecilia Lucenti – presidente AMI Agopuntura Medica Integrata e medico della Lilt senese

Andrea Stella – senologo Ospedale Le Scotte e della Lilt di Siena.

 

Online sul sito del Festival della Salute tutti i dettagli del programma.