Percorso azzurro – LILT for Men

Percorso azzurro – LILT for Men

​La Lilt di Siena dedica una campagna di prevenzione alla salute della sfera genitale maschile: è il “Percorso Azzurro – LILT For Men”, una campagna di informazione per diffondere la cultura della prevenzione anche nell’uomo.

“In Italia sono proprio gli uomini quelli a cui vengono diagnosticati più tumori maligni. Si stima che dei circa 369.000 nuovi casi di tumore maligno, il 52% (circa 192.000) vengano diagnosticati negli uomini rispetto al 48% (177.000) nelle donne. – spiega il professor Francesco Schittulli, presidente di LILT nazionale.
Le neoplasie ‘esclusivamente’ maschili sono: 

  • il tumore alla prostata, che rappresenta la 6° causa di morte per gli uomini in tutto il mondo, 
  • il tumore al testicolo 
  • ed il carcinoma del pene, più rari ma comunque pericolosi.

La prevenzione e la diagnosi precoce oggi guariscono oltre il 60% dei casi di cancro – continua il professor Schittulli. Intensificando le campagne di sensibilizzazione potremmo arrivare ad una guaribilità, già oggi, superiore all’80%. 
Per questo LILT lancia una campagna informativa e propone controlli medici dedicati agli uomini, che molto spesso considerano queste tematiche un tabù e sottovalutano l’importanza della prevenzione”.

Per prevenire questi tumori occorre innanzitutto conoscerli, e per questo LILT di Siena mette a disposizione una equipe di urologi dedicati al “Percorso Azzurro” con informazioni, dati e consigli per la prevenzione dei tumori dell’apparato genitale maschile a 360 gradi.
Al momento della visita sarà consegnato un opuscolo informativo che aiuta a conoscere le eventuali patologie legate alla sfera maschile. 

Per prenotare la vostra visita rivolgersi al centro Prevenzione in strada Massetana Romana oppure chiama 0577 247259