Gli agenti della polizia municipale al fianco di Lilt, Legatumori senese

Nei giorni scorsi sono state effettuate decine di visite gratuite per il controllo nei locali del comando dei vigili urbani in via Tozzi.

La dottoressa Alice Chiantini, componente dell’equipe di dermatologi che operano all’interno della Lilt di Siena, ha svolto le visite di controllo, nell’ottica di promuovere una cultura sempre più diffusa di prevenzione oncologica. L’obiettivo è sconfiggere il melanoma, una forma molto aggressiva di tumore della pelle, che si può individuare sul nascere e quindi debellare.

Il comandante della polizia municipale di Siena, Cesare Rinaldi, molto sensibile ai temi della prevenzione dei tumori, ha stipulato con la presidente della Lilt, Gaia Tancredi, una nuova convenzione, riservata ai vigili urbani, per incentivare la prevenzione oncologica a tutto tondo.

Gaia Tancredi, presidente LILT Siena, firma per la convenzione coi Vigili Urbani senesiCiclo di controlli dei nei per i vigili urbani di Siena grazie alla LILT per la prevenzione del melanoma