Generosa donazione dell'Arma a favore dell'attività di prevenzione della LILT di Siena

Generosa donazione dei carabinieri per le attività di prevenzione oncologica della LILTIl comandante dei carabinieri di Siena Stefano Di Pace e il tenente colonnello Francesco Scialla hanno fatto visita alla sede della Lilt di Siena, per consegnare una generosa donazione, a favore delle attività di prevenzione oncologica sul territorio senese, quale atto di riconoscenza per la vasta campagna di prevenzione domiciliare che ha interessato tutti i carabinieri di Siena e provincia nei mesi scorsi, con esami diagnostici dermatologici e senologici. 

La presidente della Lilt Gaia Tancredi ha ringraziato i carabinieri a nome di tutto lo staff, impegnato in questi mesi molto difficili di emergenza Covid in un lavoro intenso di accoglienza e assistenza a centinaia di pazienti.
"Il mio ringraziamento personale va al comandante Stefano Di Pace che sta per lasciare l'incarico senese, dopo tre anni in cui ha dimostrato grande attaccamento a Siena e alle sue tradizioni, con una capacità non comune di leggere e comprendere l'anima dei senesi e dei contradaioli - ha dichiarato la presidente Gaia Tancredi - Non posso dimenticare l'impegno profuso a favore della prevenzione dei tumori con un evento straordinario al teatro dei Rinnovati e tutte le attenzioni che ha sempre riservato alla nostra istituzione, combattendo insieme a noi una battaglia sempre più diffusa contro le malattie neoplastiche, in netto aumento dopo il lockdown".