Agenti della Guardia di Finanza e medici della Lilt salgono in cattedra per promuovere la prevenzione

Guardia di Finanza e LILT in un progetto con le scuole per educare i giovani alla prevenzioneUn connubio inedito quello che unisce le Fiamme Gialle alla Lega italiana per la lotta contro i tumori di Siena, in un progetto promosso dal Rotary Club Montaperti Castelnuovo Berardenga e che prende il via dal 1 ottobre, con una serie di lezioni rivolte agli studenti degli istituti superiori senesi. 

Diffondere il messaggio della prevenzione

La missione predominante dell’attività della Lilt è proprio diffondere il messaggio della prevenzione, che questa volta si unisce con la Guardia di Finanza, con l’obiettivo di sensibilizzare i ragazzi senesi all’importanza di adottare corretti stili di vita, al fine di proteggere la propria salute.
Gli esperti parleranno dei danni del fumo, dell’alcol, delle sostanze stupefacenti, di una alimentazione scorretta, sotto il profilo della legalità da una parte e sotto il profilo della sanità dall’altra.

Il progetto

Dalla scuola al teatro

La prima tappa sarà al Liceo Classico e seguire il Liceo Artistico, quello della Scienze umane, il Monna Agnese e l’Istituto Agrario.
Mentre l’evento finale di questo progetto si svolgerà l’8 novembre al teatro dei Rinnovati con un grande concerto del maestro Samuele Lastrucci e il pianista senese Ludovico Troncanetti, artista di fama internazionale che si è esibito negli ultimi in giorni con grande successo a Mosca.

Le opere degli studenti

In quell’occasione saranno premiati gli studenti che avranno partecipato al concorso che accompagna il progetto e che prevede l’elaborazione di opere di varia natura: letterarie, fotografiche, video, pittoriche, scultoree, musicali.
Educare e prevenire
Il ricavato della serata sarà impiegato per potenziare la strumentazione diagnostica della Lega italiana per la lotta contro i tumori di Siena.  Una giuria di esperti valuterà gli elaborati migliori a cui saranno assegnati i premi previsti nel bando.
Il progetto è stato presentato nella sede della Lilt in viale Europa dalla presente della Lilt Gaia Tancredi, dal comandante della Guardia di Finanza colonnello Giuseppe Antonio Marra e dal presidente del Rotary Club Montaperti Castelnuovo Berardenga Gianni Baldini.
È un progetto di grande importanza per la missione primaria della Lilt, ovvero educare la popolazione a mantenere corretti stili di vita – afferma la presidente Lilt Gaia Tancredi – Eliminare il rischio dalla propria quotidianità, significa eliminare gran parte delle cause nocive che portano alla comparsa di malattie oncologiche. Portare questi messaggi nelle scuole è per noi un traguardo importante, che intendiamo condividere con la Guardia di Finanza che è al nostro fianco per dare maggiore incisività alle informazioni che diffonderemo nelle classi degli istituti superiori cittadini”.

La prima giornata di formazione sulla prevenzione oncologica nelle scuole senesi - LILT

Lo staff della Lilt, la Guardia di Finanza, il Rotary Club Montaperti Castelnuovo Berardenga al liceo Classico e musicale per la prima lezione nelle scuole sulla Prevenzione oncologica